Seguici sui Facebook

Twitter

Il nostro Sistema di Intervento

Fondazione Bambini in Emergenza / Uncategorized  / Il nostro Sistema di Intervento

il principale progetto operativo in favore dell’infanzia in difficoltà in cui Bambini in Emergenza è impegnata da più di vent’anni, senza soluzione di continuità, è in Romania. Qui, la Protezione dei Minori affida alla Fondazione bambini abbandonati che poi provvede a reinserire in società attraverso Mamme e Papà speciali disposti ad accoglierli nella propria famiglia. 

La metodologia che sottintende a questa operatività prende il nome di ’Sistema Bambini in Emergenza’’: il Sistema è unico nel suo genere, di grande impatto sociale e replicabile in contesti che presentino la medesima emergenza (abbandono minorile). il Sistema Bambini in Emergenza si articola in fasi concatenate e imprescindibili le une dalle altre, finalizzate all’obiettivo ultimo del rientro del bambino in società, ovvero: 

1 SEGNALAZIONE 

La Protezione dei Minori segnala a Bambini in Emergenza un caso di abbandono. in genere, il bambino ha pochi mesi di vita ed è stato lasciato in ospedale dalla madre dopo la nascita 

2 ACCOGLIENZA 

Bambini in Emergenza accoglie il bambino nel Centro Pilota Andreea Damato di Singureni 

3 NORMALIZZAZIONE 

All’interno del Centro Pilota il bambino viene ‘normalizzato’ ovvero, opportunamente seguito da un’equipe di professionisti, viene aiutato a recuperare i traumi conseguenti all’abbandono 

4 INSERIMENTO 

Ultimato il percorso di recupero, il bambino viene inserito in una nuova famiglia affidataria e con essa re-introdotto nella società 

Il Sistema ha un significativo impatto sociale essendo in grado di cambiare il destino del bambino abbandonato. Esso è tanto più efficace quanto prima venga attivato, ovvero quanto più breve sia la permanenza del minore in ospedale, quanto prima venga inserito nel Centro, avviato alla normalizzazione ed affidato ad una famiglia. 

No Comments

Post a Comment